Mercoledì
14:03:53
Aprile
13 2022

Smart city, Decisori, Attuatori: in arrivo due corsi di alta formazione. Aperte le iscrizioni

Nell’ambito del progetto "The city school” di cui l’Ateneo è capofila. Un corso rivolto ad amministratori e tecnici delle PA; l’altro a professionisti, architetti, ingegneri, geometri e periti, a tecnici, operatori, dipendenti di aziende e cooperative

View 1.5K

word 479 read time 2 minutes, 23 Seconds

Parma – Due corsi di alta formazione sulla “smart city” stanno per prendere il via nell’ambito del progetto "The city school. Sperimentare la città delle persone 4.0. Il progetto urbano sostenibile della mobilità autonoma e della smart grid in Emilia-Romagna" che vede come capofila l'Università di Parma, affiancata dalle Università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia. Il progetto è finanziato dalle Regione Emilia-Romagna.

I due corsi, “Smart city – I decisori” e “Smart city – Gli attuatori”, inizieranno rispettivamente il 21 e il 22 aprile. Sono costituiti da 10 giornate ciascuno, articolate in due “pacchetti”, e si terranno nelle diverse sedi universitarie fino a settembre.

L’iscrizione è gratuita: per partecipare occorre compilare gli appositi moduli e inviarli a smartcity4.0sustainablelab@unipr.it

SMART CITY- I DECISORI

Programmare la rigenerazione integrale della città contemporanea

Il percorso formativo è rivolto ad amministratori e tecnici delle PA. I progetti affrontati nel corso studieranno le esigenze e le potenzialità dei vari centri urbani dell’Emilia-Romagna e delineeranno uno scenario di intervento attraverso contributi integrati interdisciplinari. Il progetto sarà oggetto di lavoro su due livelli paralleli: la sperimentazione universitaria e la verifica professionale e operativa. La PA che iscriveranno i propri amministratori e tecnici potranno vedere sviluppate le progettualità che emergeranno nel corso l’anno successivo grazie al lavoro parallelo dei borsisti di ricerca da un lato e dei professionisti e degli operatori di settore dall’altro. Modulo d’iscrizione scaricabile da questa pagina web.

SMART CITY- GLI ATTUATORI

Progettare e realizzare la città contemporanea intelligente e sostenibile

Il percorso formativo è rivolto a professionisti, architetti, ingegneri, geometri e periti, a tecnici, operatori, dipendenti di aziende e cooperative. Il progetto prevede che il percorso formativo per professionisti e operatori si applichi alle tematiche emerse dal dialogo con le PA. Verranno studiate le esigenze e le potenzialità dei vari centri urbani emiliano romagnoli e sarà delineato uno scenario di intervento attraverso contributi integrati interdisciplinari. Il progetto sarà oggetto di lavoro su due livelli paralleli: la sperimentazione universitaria e la verifica professionale e operativa. Modulo d’iscrizione scaricabile da questa pagina web.

I due corsi di formazione rappresentano il primo step del progetto "The city school. Sperimentare la città delle persone 4.0. Il progetto urbano sostenibile della mobilità autonoma e della smart grid in Emilia-Romagna” che si svilupperà tra il 2022 e il 2023 e che quest'anno si articolerà anche in una serie di convegni (previsti tra ottobre e novembre) e in una Summer School composta da 8 giornate (rivolta a dottorandi e neolaureati).

Per maggiori informazioni sui corsi scrivere a smartcity4.0sustainablelab@unipr.it

allegato https://www.lsnn.n.../smart_decisori.pdf - allegato https://www.lsnn.n...smart_attuatori.pdf

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Smart ci...scrizioni